Addolcitore

Cosa è un Addolcitore?

Se il tuo impianto ha problemi di calcare molto probabilmente hai bisogno di un addolcitore.

Ma cosa è un addolcitore? Un addolcitore è uno strumento che diminuisce la durezza dell’acqua (per questo la “addolcisce”), questo avviene perché ne diminuisce la presenza di Sali di Calcio e Magnesio, che sono la causa della formazione del calcare.

E il calcare, non fa bene al tuo impianto.

Generalmente un addolcitore è un recipiente contenente delle resine che filtrano l’acqua dell’impianto, esse si legano al Calcio e al Magnesio rilasciando acqua addolcita. Questo processo accumula calcare nelle resine che, dopo un po’ di tempo, necessitano di essere rigenerate. La rigenerazione avviene grazie a un lavaggio tramite salamoia, ovvero acqua satura di sale (acqua e cloruro di sodio).
Dopo la rigenerazione le resine dell’addolcitore possono ricominciare a eseguire il loro compito.
L’addolcitore permette di avere un’acqua con meno residui di calcare, il che significa un prolungamento della vita della tua caldaia, dei tuoi sanitari e dei tuoi elettrodomestici (lavatrice, lavastoviglie…).

L’acqua addolcita infine irrita meno la pelle, contribuisce a ottenere un bucato più pulito e più morbido, ti fa risparmiare sui detersivi e non rilascia quei fastidiosi aloni sulle stoviglie!