Solare termico, energeticoblog

Il Solare Termico.

Se dico pannelli solari a cosa pensi? Al fotovoltaico probabilmente.

Ma produrre energia elettrica dal sole non è l’unico modo di sfruttare questa fantastica (ed economica) risorsa.

Esiste anche il Solare Termico.

A cosa serve il Solare Termico? A sfruttare il calore del sole per produrre acqua calda: tale acqua può essere usata sia per scaldare i tuoi ambienti (riscaldamento) che per produrre l’acqua calda sanitaria (quella dei rubinetti, per intenderci).

La tecnologia del Solare Termico è generalmente molto semplice: un pannello Solare Termico è un pannello isolato che contiene una serpentina che fa scorrere una miscela di acqua e liquido antigelo facendola scaldare dal sole. Per rendere l’impianto più performante si collega ai pannelli solari un serbatoio per accumulare l’acqua calda (un bollitore o un puffer) in modo che il pannello solare termico possa scaldare molta acqua, aumentando quindi la sua produttività.

I vantaggi del Solare Termico sono abbastanza evidenti: avere acqua calda grazie al sole è molto economico!

Per esserne soddisfatti però devi avere delle accortezze:

  • Il Solare Termico non può essere l’unica fonte di riscaldamento (a meno che tu non usi la struttura dotata di questo sistema solo nella bella stagione!!) infatti deve essere collegato a un generatore che operi in qualsiasi condizione atmosferica (per esempio una caldaia a condensazione), integrando il sistema qualora il Solare Termico non bastassero.
  • Deve essere correttamente posizionato (il Solare Termico non lavorerà molto bene se lo orienti verso Nord o se è sempre coperto dall’ombra di alberi!!)

Quindi se hai intenzione di usare il Solare Termico per il tuo impianto, fallo installare da uno che se ne intende!

Leave Reply